ENZO SALVI (ER CIPOLLA) IN LACRIME PER IL SUO PAPPAGALLO PRESO A SASSATE DA UN IMMIGRATO

Preso a calci da uno sconosciuto, che poco prima aveva tirato dei sassi colpendo in pieno il suo pappagallo Fly. E’ la brutta e triste avventura che ha vissuto Enzo Salvi ieri mattina. L’attore e comico aveva liberato, come fa spesso, la bestiola nelle campagne di Ostia Antica. Fly si stava riposando su un palo quando un uomo ha cominciato a prenderlo a sassate. Salvi gli ha intimato di smettere, poi, mentre teneva il suo Fly privo di coscienza tra le mani, lo sconosciuto si è accanito anche su di lui colpendolo più volte.

I carabinieri hanno fermato il giovane africano che ha aggredito e preso a sassate Enzo Salvi e il suo Ara Araruna. Dopo essere stato fermato, il giovane africano è tornato a piede libero