Raggi: Aumentati i controlli nei parchi a Roma

IL MESSAGGIO DEL SINDACO DI ROMA VIRGINIA RAGGI

Nel primo weekend della “Fase 2” dell’emergenza coronavirus abbiamo aumentato i controlli e il numero di pattuglie della Polizia Locale impegnate sulle strade e all’interno di parchi e ville storiche della città. Nella sola giornata di ieri sono stati oltre 12 mila i controlli effettuati dai vigili che, fino a tarda notte, hanno presidiato le strade in uscita da Roma, il litorale e le attività commerciali per garantire il rispetto delle regole e per evitare il rischio di diffusione del contagio. 

Sono stati poco più di 30 i comportamenti proibiti sanzionati per spostamenti senza un valido motivo, soprattutto in direzione del mare. 

È fondamentale non abbassare la guardia e mantenere alta l’attenzione anche in questa fase, perché non possiamo vanificare i sacrifici fatti nelle settimane scorse. Stiamo tornando in maniera graduale alla normalità, ma la strada è ancora lunga.

Ringrazio la Polizia Locale per il grande impegno messo in campo nella prima fase dell’emergenza e in questa prima settimana di parziale ripartenza. Fino a oggi sono oltre 1 milione i controlli svolti, a partire dai primi provvedimenti dell’8 marzo scorso, e sono più di 3.200 gli illeciti rilevati finora. Gli accertamenti sono andati avanti anche oggi con 5.500 verifiche nella mattinata e poche irregolarità riscontrate nella zona nord di Roma. 

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni, ma è necessario rispettare le regole: solo così potremo superare questo difficile momento.

Agenzia Italia News