Mattarella alla Croce Rossa: “L’Italia responsabile in difficile prova”

Coesione e capacità, i medici e volontari essenziali

In un messaggio alla croce rossa il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ribadisce l’ importanza dei medici e dei volontari:

“L’Italia sta affrontando con energia e responsabilità l’attuale, difficile prova. Il virus ha spezzato tante vite e impresso nella nostra memoria immagini che non dimenticheremo mai. Ma la coesione di cui siamo stati capaci, la capacità dei medici e degli operatori sanitari ci ha consentito di superare i passaggi più critici e di progettare ora una ripartenza. L’insegnamento del volontariato è una fonte irrinunciabile di umanità che ci aiuterà ad aprire una nuova stagione di sviluppo civile, economico, sociale”.

Agenzia Italia News