Il premier Conte “Alle banche chiedo un atto d’amore”

Lodi –  Il premier Giuseppe Conte in visita a Lodi: “Questo governo non gode nel tenere la comunità e il comparto produttivo in sofferenza. Purtroppo non siamo nelle condizioni per riaprire, ci confrontiamo con la comunità scientifica, se allentassimo le misure la curva riprenderebbe a risalire e sarebbe un disastro per tutti, sulla riapertura non possiamo fare di più”

(Agenzia Italia News)